Chip-tuning di ebike Yamaha

BADASSBOX 4 YAMAHA EBIKE TUNING CHIP

This image has an empty alt attribute; its file name is badassbox4-yamaha-1.jpg
  • Visualizza la metà della tua velocità reale
  • Assistenza permanente fino a 45 km/h
  • Compatibile con tutti i motori Yamaha
  • Facile da installare e rimuovere (nessun attrezzo richiesto)

Come funziona

Il kit badass per i motori Yamaha è un modulo esterno che viene posizionato sul telaio della moto. Il modulo comunica a distanza con il tuo motore Yamaha utilizzando una batteria AAA (non è necessario alcun cablaggio). Una volta installato si può raggiungere una velocità approssimativa di 45 km/h.

Descrizione

Nel 2018, il marchio di kit di sblocco BadassBox ha svelato un dispositivo progettato per equipaggiare i motori Yamaha. Il BadassBox 4 per Yamaha è un cervello elettronico racchiuso in una custodia impermeabile con un blocco a molla brevettato che permette di attaccarlo in modo semplice e sicuro al sensore di velocità della bicicletta elettrica. Non è necessario aprire il vano motore o rimuovere i pedali per accedervi.

La BadassBox 4 non ha un cavo di alimentazione, poiché ha una propria batteria AAA con un’autonomia di un anno o 7000 km. La sua tecnologia brevettata di amplificazione del campo permette al kit di sgancio di funzionare senza contatto e quindi senza connessione al motore. Il cervello raccoglie i dati, rimuove il limitatore di velocità dai motori Yamaha e visualizza i valori reali sullo schermo della console.

La BadassBox 4 per Yamaha ha subito un lifting che le ha fatto perdere peso e ha ridotto significativamente il suo volume. La scatola è ora così piccola che passa completamente inosservata. L’affidabilità della BadassBox 4 la rende un kit di sgancio affidabile per un uso lungo e soddisfacente e per coprire lunghe distanze.

Installazione passo dopo passo

  1. Mettete la batteria AAA nel vostro modulo motore Yamaha.
  2. Installare il kit sul sensore di velocità esistente.
  3. Regola il magnete in modo che il badassbox possa recuperare la tua velocità.
  4. Ecco fatto, puoi guidare con assistenza fino a 45 km/h.
  5. Per recuperare la tua moto originale, basta rimuovere il modulo badassbox.

SPEEDBOX YAMAHA 2.0 EBIKE TUNING CHIP

This image has an empty alt attribute; its file name is speedbox-yamaha-2019.jpg
  • Visualizza la tua velocità reale
  • Assistenza permanente qualunque sia la tua velocità
  • Compatibile con tutti i motori Bosch
  • Compatibile con i display A e C
  • Attivazione tramite pulsante luminoso
  • Livello di difficoltà di installazione: intermedio

Come funziona

Il kit Speedbox Yamaha 2019 si attiva premendo il pulsante sulle luci della bicicletta elettrica. Premendo per 2 secondi, il valore 9,9 viene visualizzato sul cruscotto. La vostra bicicletta elettrica è quindi sbloccata. Se si desidera disattivare il modulo, è sufficiente premere nuovamente il pulsante delle luci (il vostro schermo visualizzerà quindi 2,5).

Descrizione

Lo SpeedBox 2 per Yamaha 2019 è un dispositivo piccolo e molto discreto che può essere collegato al motore Yamaha e alla console tramite cavi. Viene quindi posizionato direttamente nel vano motore dopo aver aperto il coperchio di plastica. L’installazione del modulo è molto semplice e intuitiva. Può essere rimosso in qualsiasi momento senza alcun rischio per la bicicletta elettrica.

Il kit viene attivato tramite il pulsante luminoso e non appena viene attivato, il limitatore di velocità viene disattivato. In modalità assistita o non assistita, la e-bike con motore Yamaha può ora superare il limite dei 25 km/h. Teoricamente, è possibile raggiungere i 99 km/h a seconda delle condizioni di utilizzo e della batteria. Tuttavia, la velocità effettivamente raggiunta senza pericolo per l’utente è compresa tra 40 km/h e 60 km/h.

The SpeedBox 2 for Yamaha 2019 is a small, very discreet device that can be connected to the Yamaha engine and the console via cables. It is therefore placed directly in the engine compartment after opening the plastic cover. Installation of the module is very simple and intuitive. It can be removed at any time without any risk to the electric bicycle.

Lo SpeedBox 2 per Yamaha 2019 è un dispositivo piccolo e molto discreto che può essere collegato al motore Yamaha e alla console tramite cavi. Viene quindi posizionato direttamente nel vano motore dopo aver aperto il coperchio di plastica. L’installazione del modulo è molto semplice e intuitiva. Può essere rimosso in qualsiasi momento senza alcun rischio per la bicicletta elettrica.

Lo SpeedBox 2 è compatibile con i motori PW-SE 2019 e PW-X 2019. Si raccomanda di utilizzarlo con un Display A o un Display C in modo che vengano visualizzati i valori reali. Non è necessaria alcuna diagnosi prima o dopo l’installazione. Tuttavia, il suo uso rimane strettamente regolato e sotto la piena e completa responsabilità del pilota.

Installazione passo dopo passo

  1. Spegnete la vostra bicicletta elettrica, togliete la batteria.
  2. Rimuovi l’alloggiamento del motore e scollega il tuo motore utilizzando i connettori forniti.
  3. Collega il kit di sgancio dello speedbox ai connettori precedentemente scollegati.
  4. Rimonta il tuo motore Yamaha sulla bicicletta e ricollega la batteria.
  5. Accendere la bicicletta elettrica e attivare il modulo con il pulsante della luce della bicicletta.

Definizione di tuning

Sfrenare è il funzionamento del motore della tua bicicletta elettrica Yamaha oltre il limite di velocità di 25 km/h. Con questo processo, il vostro motore continuerà a funzionare oltre questa velocità. Per fare questo, dovete modificare la vostra bicicletta. Ci sono diversi modi per farlo, puoi armeggiare da solo con la bici o usare un kit di sblocco se hai un motore centrale (tipo Pedelec).

Preferiamo di gran lunga la seconda, quando è possibile, perché la prima ha spesso conseguenze indesiderabili.

Vantaggio rispetto al tuning manuale

Lo sblocco manuale non è sempre possibile. Se mai c’è un modo per armeggiare con il motore Yamaha della tua bicicletta elettrica, non è senza rischi. Modificare la struttura originale della bicicletta può danneggiarla. Utilizzando un kit professionale, si opta per un sistema tecnicamente affidabile e durevole.

Motori Electric bike Yamaha

PW-X

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-pw-x.jpg

Il PW-X è un’unità motrice perfettamente adatta alla guida sportiva, anche aggressiva. Questo motore è particolarmente adatto agli sportivi in cerca di emozioni e che amano i grandi spazi aperti e i terreni di montagna. Con la sua quinta modalità di assistenza Extra Power, è in grado di fornire la potenza necessaria per scalare pendii ripidi e superare tutti gli ostacoli sul vostro percorso.

Grazie a un design più compatto e a tecnologie più potenti, Yamaha PW-X è più leggero e più reattivo. È in grado di fornire le migliori prestazioni a velocità molto elevate. L’albero motore cavo è specifico per questo modello, rendendolo più leggero di 380 grammi. Il PW-X è molto maneggevole grazie a una velocità di risposta del motore ultra rapida. Al minimo cambiamento di terreno o di ambiente, il cambio di modalità di assistenza è immediato non appena il pilota preme il pulsante sul cruscotto.

I ciclisti professionisti non hanno nulla da temere con il PW-X, poiché questo motore è abbastanza affidabile per percorrere lunghe distanze, affrontare curve strette, sopportare alte velocità e superare varie difficoltà. Essendo sotto carico pesante, Yamaha ha sviluppato un sistema di raffreddamento più efficiente.

PW-SE

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-pw-se.jpg

La PW-SE è una serie che combina perfettamente la potenza del motore Yamaha e la fluidità dell’assistenza elettrica. Equipaggiando la vostra bicicletta con questo motore da 250W, potrete beneficiare di un’assistenza alla pedalata molto naturale, decuplicando il vostro piacere e regalandovi un’esperienza unica. La stabilità della corsa è quindi assicurata, permettendo al ciclista di concentrarsi maggiormente sulla strada.

Con il PW-SE, la potenza dell’assistenza è costante all’avviamento e durante la pedalata, il che permette di realizzare diversi tipi di viaggi: dai viaggi quotidiani in città alle attività sportive più impegnative. Il sistema del motore è dotato di 3 sensori che permettono di recuperare i dati sulla potenza della pedalata, la velocità della bicicletta e il numero di giri relativi alla pedalata. Con questi dati, il sistema è in grado di proporre istantaneamente una modalità di assistenza adeguata. Al ciclista non resta che eseguire la proposta. Questo motore ultracompatto può essere scatenato. Indipendentemente dalla modalità di assistenza (ECO+, ECO, STD e HIGH), la cadenza massima è di 110 giri al minuto. Tuttavia, si può essere sicuri di un alto grado di stabilità della bicicletta grazie al posizionamento centrale del motore.

PW-TE

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-pw-te.jpg

Il PW-TE si rivolge a chi vive in città con il suo comfort di guida. Questa unità di potenza della 3a generazione della
Yamaha è dotata delle ultime tecnologie. Il Quand Sensor System permette al ciclista di essere assistito da 4 sensori che analizzeranno il suo ambiente di guida. In base a questi dati, il computer di bordo collegato al motore selezionerà automaticamente la modalità di assistenza appropriata.

Questo sistema intelligente permette di sfruttare al massimo la potenza e le prestazioni del motore PW-TE. In altre parole, il sistema permette di cambiare modalità al momento giusto, durante la guida e senza intervento umano. All’avvio, su un terreno pianeggiante o in pendenza, il comportamento della moto si adatta man mano che si procede. Tecnicamente, è limitato a 25 km/h, ma con un kit di sgancio adattato, può diventare una soluzione interessante per le e-bike cittadine. È quindi il tipo di motore ibrido da preferire per le uscite ricreative. Questa assistenza intelligente è sufficiente a soddisfare le esigenze primarie dei ciclisti ordinari. Lo sblocco su questo motore è solo un’opzione che permette alle persone che hanno fretta di pedalare un po’ più velocemente in circostanze speciali.

Display Ebike Yamaha

Display A

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-display-a.jpg

Questo cruscotto sorprende per la sua versatilità e semplicità. Deve il suo nome alla sua forma ad A, ma anche perché offre un display a cristalli liquidi da 1,7 pollici molto accessibile e facile da usare. Questo cruscotto è ugualmente adatto alla guida in città come ai terreni accidentati.

Il suo display mostra continuamente la velocità, il livello della batteria e la modalità di assistenza. Una semplice pressione sui pulsanti laterali permette di cambiare modalità in un istante, il che è un vero vantaggio quando si pedala, soprattutto quando si affrontano difficoltà come le salite.

Display C

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-display-c.jpg

Il computer di bordo C è la console ideale per un motore intelligente come il PW-TE. Lo schermo da 2,8 pollici offre un display a colori e un telecomando per un facile funzionamento.

Questa è la combinazione ideale per i non iniziati o le persone che non vogliono essere disturbati con i dettagli tecnici della e-bike e che vogliono godersi una guida confortevole.

Il cambio di modalità di assistenza è automatico in base ai dati ambientali e di guida raccolti dai sensori. La C-Console fornisce informazioni chiare e può integrare applicazioni mobili per completare la sua funzionalità in modalità connessa.

Display X

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-display-x.jpg

Ergonomica e compatta, la console X è racchiusa in una scatola che garantisce la sua sicurezza in tutte le circostanze, qualunque sia il tipo di guida della bicicletta elettrica. È strategicamente posizionato sul manubrio in modo che tutti i pulsanti siano a portata di pollice.

La sua visualizzazione su uno schermo LCD da 1,8 pollici con luce LED permette di attivare permanentemente le funzioni e di personalizzare la sua interfaccia. Può essere collegato via Bluetooth e ha un cavo di alimentazione USB. Tutte queste caratteristiche indicano che la console X è davvero consigliata su una VAE dotata di un motore sportivo potente e aggressivo come il PW-X.

Batterie Ebike Yamaha

Sul telaio

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-sur-cadre.jpg

La batteria del telaio Yamaha è disponibile in due versioni: 400 Wh e 500 Wh. La differenza di peso è minima e il design è quasi identico.

Tuttavia, questa versione si aggancia direttamente al telaio utilizzando un fissaggio appositamente sviluppato e perfettamente sicuro.

Sul portapacchi

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-sur-porte-bagages.jpg

Il portapacchi posteriore delle bici elettriche è il posto ideale per questa batteria Yamaha molto impressionante in termini di volume. Questa batteria da 36V offre anche due capacità (400 Wh e 500 Wh).

È perfetto per coloro che non hanno un posto adatto sul telaio della bici, ma vogliono un buon accesso al cavo del caricatore.

Multipli di piazzamento

This image has an empty alt attribute; its file name is yamaha-emplacement-multiple.jpg

Con una capacità di 600Wh, la batteria Yamaha agli ioni di litio da 36V può essere caricata completamente in sole 5 ore.

Alcune marche dotate di motore Yamaha

ATALA, BABBOE, BATAVUS, BH, GIANT, GITANE, HAIBIKE, LAPIERRE, MBK, NISHIKI, PRINCIPIA, RAYMON, WHEELER, WINORA

La vendita o l’uso di un kit di sblocco per biciclette elettriche è ora vietato dal Codice della Strada. Vi invitiamo a controllare la legislazione in vigore nel vostro paese. Questo articolo è fornito solo a titolo informativo. In nessun caso incoraggiamo i ciclisti a dotarsi di un kit.

FAQ

La mia moto è ancora in garanzia?

Se modifichi la tua bicicletta elettrica installando un kit di sblocco Yamaha, la garanzia della tua bicicletta viene automaticamente annullata. In linea di principio, se rimuovi il kit, non c’è più traccia dello sblocco, tuttavia non possiamo garantire che un professionista non possa rilevare la precedente presenza di un kit.

Il kit danneggia il mio motore Yamaha?

Il kit non danneggia il tuo motore, semplicemente ti permette di liberare la potenza nominale del motore oltre i 25 km/h consentiti. L’installazione di un modulo elettronico non aumenterà la potenza del motore.

Qual è l’impatto sull’autonomia della mia bicicletta elettrica?

La capacità della batteria rimane invariata. Se usi il tuo motore più spesso (perché d’ora in poi il tuo motore continuerà a funzionare oltre i 25 km/h), allora la tua batteria Yamaha si scaricherà più rapidamente.

Come posso essere sicuro che questo kit Yamaha sia compatibile con la mia bicicletta elettrica?

Sei in dubbio su quale kit ti serve? Contattateci tramite il modulo a fianco, saremo lieti di rispondervi entro 3 giorni al massimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.